Imprese

Cassa Edile  

E.V.R. Anno 2022

In base a quanto previsto dall’accordo integrativo provinciale, sottoscritto in data 27 giugno 2016, l’Ance di Viterbo-Sezione Costruttori Edili- e le Organizzazioni territoriali Filca Cisl -Fillea Cgil e Feneal Uil in data 5 aprile 2022 si sono incontrati per la verifica dei parametri utili alla maturazione dell’elemento variabile della retribuzione (E.V.R.) riferito all’anno 2022 per i dipendenti delle imprese edili della provincia di Viterbo che applicano il contratto industria.

Si precisa che gli importi dell’EVR derivanti dall’accordo, come espressamente indicato dalle parti, non determinato alcun ulteriore riflesso su qualsiasi altro elemento della retribuzione, su maggiorazioni, istituti indiretti, differiti e quant’altro ivi compresi i versamenti alla Cassa Edile.

Per facilità di calcolo si allega alla presente la circolare Ance con il dettaglio degli eventuali importi erogabili, il testo del verbale di accordo sottoscritto dalle parti sociali e il fac-simile dell’autodichiarazione necessaria  all’impresa a comunicare l’eventuale mancato raggiungimento dei parametri.

I nostri uffici rimangono a disposizione per ogni chiarimento e/o confronto che si rendesse necessario .

                                                                                                         Il Coordinatore
Fabio Turco

Allegati: