ESEV CTP Viterbo  

CARTA DEI SERVIZI
Scaricail documento
in formato PDF

Carta della Qualità dei Servizi Formativi e di Orientamento

La Direzione dell’ESEV - CTP VITERBO FORMAZIONE E SICUREZZA ha definito e approvato la seguente Carta della qualità dei servizi formativi e di orientamento in linea con i propri scopi statutari e i propri obiettivi.

La Carta della qualità è redatta con il fine di esplicitare e comunicare a committenti, beneficiari e operatori, gli impegni che ESEV - CTP VITERBO FORMAZIONE E SICUREZZA assume nei confronti del sistema committenti/beneficiari a garanzia della qualità e della trasparenza dei servizi formativi e di orientamento.
La Carta della qualità dell’ ESEV - CTP VITERBO FORMAZIONE E SICUREZZA viene annualmente verificata dalla Direzione.
La redazione e la pubblicazione della Carta della qualità rappresenta una dichiarazione concreta di impegno per instaurare un rapporto trasparente con i beneficiari e i committenti.
Gli impegni di seguito riportati sono riferiti alle attività formative e di orientamento gestite SIA con finanziamenti pubblici CHe privati.
La Direzione dell’ESEV - CTP VITERBO FORMAZIONE E SICUREZZA si impegna ad attuare e sostenere la politica della qualità, a divulgarla e a verificarne periodicamente il grado di comprensione e attuazione.

Chi siamo

L’ESEV - CTP VITERBO FORMAZIONE E SICUREZZA – è l’Ente Bilaterale del settore edile della Provincia di Viterbo, gestito pariteticamente dall’Ance Viterbo (Sezione Costruttori Edili) – Confindustria e dalle OO.SS Provinciali di categoria (Fillea-CGIL, Filca-CISL, Feneal-UIL).

Assume questa denominazione/ragione nel Febbraio 2015 a seguito di fusione per incorporazione tra il costituito ESEV ( Ente Scuola per le Industrie Edilizia ed Affini della Provincia di Viterbo ) ed i l CPTA VITERBO ( Comitato Paritetico Territoriale Antinfortunistico).

L’ESEV è stato costituito nel 1978 per dare impulso, nella provincia, alla formazione professionale dei lavoratori dell’edilizia, per contribuire a migliorare la qualità del lavoro e le capacità tecnico produttive delle imprese (leggi tutto ...)