ESEV CTP Viterbo  

RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

 
Scarica
 
Invia

Durata: 32 ORE + VERIFICHE
Requisiti: Verbale di avvenuta elezione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
Riferimenti Normativi: D.Lgs.81/08 ART 37 c.10 e 11
Contenuti:

I protagonisti della sicurezza: ruoli e doveri , la specifica funzione di RLS, competenze e conoscenze per lo svolgimento del ruolo, il quadro normativo contrattuale e legislativo di riferimento,  la valutazione dei rischi: pericolo e danno.
Il corso è svolto in collaborazione con il ESEV/CTP di Viterbo secondo quanto previsto dall’art. 37 comma 12 TU della Sicurezza in merito agli obblighi di collaborazione degli organismi paritetici.

Si articola in 32 ore ed affronterà le questioni del ruolo, compiti, e responsabilità del'RLS alla luce della sezione VII del TU ( artt.li 47/52) ed è appositamente calibrato sui rischi specifici del settore.
Come è noto la formazione dell'RLS è  un  adempimento  obbligatorio  ed  ai sensi .dell'ART.  37 C0.12   deve essere svolta in collaborazione con l'Organismo  Paritetico di Settore.
Il Corso è realizzato inoltre in collaborazione  con la ASL di Viterbo.

Il corso viene effettuato su richiesta delle imprese, con attivazione al raggiungimento del numero minimo di 15 iscrizioni e a seguito di determina di finanziamento da parte della Regione Lazio.

 

Verifiche: Per il rilascio dell’attestato è prevista una verifica di apprendimento (colloquio o test); possono accedervi coloro che hanno frequentato il corso per il 90% delle ore di formazione previste.
Aggiornamento: OBBLIGATORIO ANNUALE