ESEV CTP Viterbo  

ADDETTO PREVENZIONE INCENDI (Rischio Basso)

ADDETTO PREVENZIONE INCENDI (Rischio Basso)

 
Scarica
 
Invia

Durata: 4 ORE
Requisiti:
Riferimenti Normativi: D.Lgs.81/08 ART 37 c.9 - D.M.10.03.1998
Contenuti:

Luoghi di lavoro a rischio di incendio Basso
L’incendio e la prevenzione incendi, le procedure da adottare in caso di incendio, le esercitazioni pratiche.
Si intendono a rischio di incendio basso i luoghi di lavoro o parte di essi, in cui sono presenti sostanze a basso tasso di infiamma- bilità e le condizioni locali e di esercizio offrono scarse possibilità di sviluppo di principi di incendio ed in cui, in caso di incendio, la probabilità di propagazione dello stesso è da ritenersi limi- tata. Generalmente attività/ambienti non soggetti a CPI.
Corso obbligatorio per gli incaricati al ruolo, in base agli artt. 36, 37 e 46 D.Lgs 81/08 e s.m.i.
I contenuti del corso saranno quelli previsti dall’Allegato X del Decreto Ministeriale 10 marzo 1998.
Il corso viene effettuato su richiesta delle imprese, con attiva- zione al raggiungimento del numero minimo di 15 iscrizioni.

 

Verifiche: Sono previste esercitazioni pratiche (2 ore): - presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili – istruzioni sull’uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica.
Aggiornamento: OBBLIGO QUINQUENNALE