Imprese

Cassa Edile  

IMPONIBILITA' FISCALE CONTRIBUTO CASSA EDILE

Imponibilità fiscale contributo Cassa Edile 2,50% - Determinazione ai fini del conguaglio fiscale

 

La vigente disciplina tributaria prevede che la quota di contributo Cassa Edile (Art. 36 CCNL) a carico dell’impresa (2,08%), depurata dell’incidenza percentuale delle spese di gestione, costituisce imponibile fiscale per il lavoratore da assoggettare a ritenuta in occasione di conguaglio di fine anno.

A seguito delle verifiche amministrative in tal senso effettuate dalla Cassa nel rispetto delle disposizioni in vigore, è stato accertato che per l’anno 2017 tale quota non costituisce imponibile per il lavoratore.

 

Infine si ritiene opportuno ricordare che nell’esecuzione delle operazioni di conguaglio di cui trattasi, le imprese dovranno detrarre in ogni caso dalla retribuzione imponibile ai fini fiscali la quota dello 0,42% a carico del lavoratore.