Imprese

Cassa Edile  

ACCORDO FONDO PREVEDI


Con accordi del 21.12.2017 e 30 gennaio 2018 ,  le parti nazionali firmatarie del CCNL EDILIZIA hanno convenuto sulla diffusione a tutti i lavoratori di una informativa relativa alla adesione e versamento del relativo contributo , anche solo contrattuale, al Fondo Prevedi.

Tale informativa si sostanzia :

  • nel distribuire l’allegato modulo (se non vedi il documento PDF fai clic qui) a tutti i lavoratori unitamente alla prima busta paga utile dalla presente comunicazione o comunque alla prima busta paga successiva all’assunzione ed annualmente in sede di trasmissione della Certificazione Unica rilasciata ai fini fiscali, per cui si sottolinea quantogià comunque previsto relativamente all’evidenziazione delle contribuzioni versate alla previdenza complementare ai fini della detraibilità fiscale ai sensi del D.lgs 252 5/12/2005 art. 8 co. 4 ;

  • nell’indicare in ogni singola busta paga la quota del contributo versato a PREVEDI a carico del datore di lavoro , in modo che sia sempre presente il riferimento “Fondo Prevedi”;

  • nell’ inserire nella lettera di assunzione questa formulazione “ La informiamo che, per effetto dell’applicazione del CCNL , l’azienda verserà , fin dal momento della sua assunzione, un contributo a suo favore presso il Fondo Pensione PREVEDI , che è il Fondo Pensione Integrativo nazionale di riferimento per il CCNL”

Si informa che per facilitarne l’ applicazione , l’accordo del 21 dicembre 2017 è stato trasmesso ad Assosoftware , che lo ha divulgato a tutte le aziende associate alla stessa e produttrici di software per le buste paga, per i conseguenti adempimenti.

Per ogni eventuale ulteriore chiarimento gli uffici della Cassa sono a disposizione negli orari d’ufficio.