Lavoratori

Cassa Edile  

Sussidio in caso di morte

Sussidio in caso di morte

 
Scarica il modulo per la richiesta
 
Inviaci il modulo per la richiesta

Documenti Richiesti

  1. Stato di famiglia al momento del decesso;
  2. certificato di morte in carta semplice;
  3. atto notorio indicante gli eredi ed il conferimento di delega ad uno di essi a riscuotere il contributo;
  4. copia busta paga (nel caso di richiesta per il deces- so del coniuge a carico).

Regolamento

In caso di decesso del lavoratore, per qualsiasi causa, la Cassa Edile di Viterbo riconosce ai familiari eredi un contributo di Euro 520,00 + Euro 100,00 per ogni figlio minorenne a carico al momento del decesso.

Viene inoltre riconosciuto un contributo di Euro 520,00 in caso di decesso del coniuge fiscalmente a carico. Per avere diritto al contributo occorre:

  1. presentare domanda entro 90 gg. dalla data del decesso;
  2. che esistano i requisiti di carattere generale che danno diritto alle varie prestazioni.